Blog: Come scegliere una soluzione Gift Card efficace?

Guida alle soluzioni Gift Card

Nel mio post precedente, ti ho illustrato 8 modi per gestire il flusso di cassa durante la crisi del coronavirus. Se non l’hai ancora letto, ti consiglio di dare un’occhiata qui. Sto condividendo le mie idee su come aumentare e proteggere le entrate durante questo periodo difficile. Uno dei miei 8 suggerimenti è stato quello di esaminare l’implementazione di una soluzione Gift Card. Ho pensato di cogliere l’occasione per dare uno sguardo più approfondito alle soluzioni di carte regalo e come selezionarne ed implementarne una per un hotel indipendente o un gruppo alberghiero.

Un blog sulla Tecnologia Hospitality di Hoist Group. Ogni settimana trattiamo argomenti riguardanti la tecnologia nel settore dell’ospitalità. Approfondire i dati ed il loro utilizzo nell’ospitalità, il ruolo della tecnologia nell’esperienza degli ospiti e la redditività del settore alberghiero. Iscriviti qui per essere il primo a ricevere i nostri ultimi aggiornamenti.

Proteggi ed aumenta le tue entrate tramite buoni regalo

Come ho spiegato in precedenza, durante i periodi di crisi, una soluzione Gift Card può essere un modo vitale per proteggere le entrate se sostituisci i rimborsi delle cancellazioni con buoni regalo per futuri utilizzi per i propri ospiti. Soprattutto durante la recessione come il periodo coronavirus. Offrendo all’acquirente buoni regalo flessibili ed irresistibili, puoi anche aumentare le tue entrate.

Sebbene la creazione del pacchetto promozionale sia la chiave per attirare l’attenzione del potenziale ospite, è necessario eseguire un passaggio più critico. Quel passaggio è la selezione della soluzione Gift Card perfetta per te. Esistono diverse opzioni sul mercato. Ma come fai a sapere quale è quella giusta per il tuo hotel?

Quindi, ecco la mia guida con 10 criteri per la selezione di una soluzione Gift Card.
Protect and Grow Your Revenue Through Gift Cards

1. Ti permette di vendere online?

Siamo onesti, la maggior parte delle carte regalo saranno acquistate online tramite un webshop. Il negozio online deve essere facile da configurare ed utilizzare. Inoltre, anche l’esperienza d’acquisto deve essere semplice e flessibile.

Per un albergatore, il webshop deve essere completamente personalizzabile per adattarsi al brand dell’hotel. Per evitare di perdere clienti durante la fase di navigazione, il webshop deve avere lo stesso aspetto del sito web dell’hotel. Un aspetto ed una sensazione non familiare del sito web e del webshop durante la fase di acquisto possono rendere i clienti diffidenti, finendo così solo con il loro allontanamento.

2. La soluzione viene fornita con una serie di funzionalità base necessarie?

Avere l’aspetto corretto è la chiave, ma un negozio online senza una serie di funzionalità di base diventerà presto un tormento. Una volta che i clienti acquistano buoni regalo, il webshop deve supportare i processi di consegna, vendita e utilizzo di buoni regalo, amministrazione del prodotto e, naturalmente, avere le importanti funzioni per la reportistica e la contabilità. Quest’ultimo punto è fondamentale, poiché senza i corretti controlli ed i bilanci contabili si perderà traccia delle vendite, il che ostacolerà il lavoro anche del più diligente dei contabili.

3. Ti consentirà di vendere buoni regalo dalla reception?

Mentre è vero che la maggior parte delle vendite delle Gift Card è online, la possibilità di venderli anche alla reception è una parte fondamentale della soluzione. Assicurati che la soluzione Gift Card selezionata sia in grado di supportarla. Le vendite alla reception sono ovviamente fondamentali quando si tratta di rimborsi, poiché offrire un buono regalo al posto di un rimborso è uno dei miei migliori consigli per proteggere i flussi di entrata, soprattutto in periodo di crisi.
3. Will it enable you to sell gift cards over the counter?

4. Puoi creare buoni regalo gratuiti?

Ritorno ad uno dei fattori decisivi: la flessibilità. Potrebbe essere necessario creare al volo buoni regalo gratuiti come premio in un contest oppure come compenso ad un servizio non gradito dal cliente. La soluzione scelta deve consentire di creare buoni regalo invece di restituire contanti, vale a dire che dovresti essere in grado di ignorare la fase di pagamento. Questo è un modo davvero utile per aumentare la soddisfazione degli ospiti proteggendo al contempo le tue entrate.

5. Viene fornito con un portale di pagamento pre-integrato?

L’integrazione delle soluzioni è stata per tanto tempo un punto dolente in tutto il settore dell’ospitalità. Un’efficace soluzione Gift Card deve essere “pronta all’uso”. Ciò significa che dovrebbe avere un portale di pagamento già integrato. La scelta deve essere una soluzione a basso costo, integrata con le opzioni di pagamento standard che verranno utilizzate dagli ospiti dell’hotel. Questo per evitare lunghe attese per integrazioni di nuovi sistemi di pagamento.

Oltre ad essere a basso costo, il portale di pagamento pre-integrato deve essere in grado di trasferire rapidamente i soldi dall’ospite al conto bancario dell’hotel. I ritardi nei pagamenti costano denaro agli albergatori e questo va evitato a tutti i costi!

6. Quanto è facile utilizzare le carte regalo con questa soluzione?

Le carte regalo difficili da riscattare faranno sicuramente perdere ai tuoi ospiti la fiducia che hanno in te e nella tua attività. Per questo motivo il sistema di Gift Card deve essere rapido e semplice non solo in fase di acquisto ma anche nel momento in cui l’ospite deciderà di utilizzare la carta regalo. Per non dimenticare i miei consigli precedenti riguardo il bilancio/saldo e la flessibilità, è importante, in primis, che la soluzione registri tutte le attività di riscatto. Secondo, il sistema deve offrire flessibilità per consentire di estendere facilmente le date di scadenza delle carte regalo.

7. Entro quanto tempo puoi attivare il webshop Gift Card sul tuo sito web?

Quanto tempo impiega la soluzione prescelta nell’essere implementata ed attivata sul sito web dell’hotel? Realisticamente, il tempo medio di attivazione non dovrebbe essere più di qualche ora, al massimo qualche giorno. Dopotutto, il tempo è denaro! A partire dal 2020, con la maggior parte delle soluzioni fornite tramite un modello SaaS (Software as a Service), non c’è motivo per cui una soluzione Gift Card debba impiegare più di qualche giorno per essere attiva!

8. Offre carte regalo sia fisiche che digitali?

Può essere dato per scontato… ma, mentre una gift card online sarà la soluzione più richiesta, non dimenticare che c’è una certa domanda anche per le carte regalo fisiche. Di sicuro alcuni ospiti apprezzeranno la tradizionale carta regalo fisica, soprattutto se vogliono presentarla a qualcuno come regalo.
Does it offer both physical and digital gift cards?

9. Quanto accurata è la funzione di generazione dei report?

La soluzione Gift Card prescelta dispone di una funzionalità di resoconto facile da utilizzare? È possibile monitorare le vendite delle carte regalo per regione, per canale di vendita, rimborsi o buoni regalo con scadenze imminenti? Consente ad un contabile di tenere traccia dei dati come saldi debitori o registro IVA? Queste sono tutte domande importanti a cui è necessario rispondere durante la selezione di qualsiasi soluzione Gift Card.

10. Quale è il costo totale?

Il mio ultimo punto è importante quanto i primi 9. Assicurati di confrontare il costo totale di proprietà (TCO, dall’inglese Total Cost of Ownership) di tutte le soluzioni che ti interessano. Questo costo di proprietà, detto anche costo di possesso, deve includere: le commissioni di installazione, le commissioni mensili ricorrenti, il costo delle carte, il costo della consegna ed il costo del portale di pagamento. Avere questi numeri ti aiuterà a confrontare facilmente le soluzioni Gift Card che hanno attirato la tua attenzione.

null

Simon I’Anson è il Chief Strategy Officer in Hoist Group, il cui obiettivo principale è trovare nella miriade di soluzioni tecnologiche avanzate di Hoist Group la loro legittima dimora in alcuni dei più grandi hotel del mondo. Con oltre 15 anni di esperienza nell’ambito della tecnologia hospitality, sta condividendo le sue preziose intuizioni attraverso questi post. Al di fuori del lavoro è un grande fan di molti sport, tra cui il rugby ed il tennis, ama passare il tempo con la sua famiglia e gli piace il tipo di musica che dovrebbe essere portata a massimo volume. Puoi trovare di più su di lui qui – LinkedIn